jason-dent-w3eFhqXjkZE-unsplash.jpg
www(0).png
  • Marta Suardi

Contratto di locazione quattro più quattro, come funziona

Aggiornamento: 14 feb

Una delle tipologie di contratto d’affitto più diffuse è il contratto di locazione quattro più quattro, questo contratto consente al locatore e al conduttore di definire liberamente l’accordo e il canone mensile, ciò che invece vincola le due parti sono la durata minima dell’accordo, stabilita dalla legge, e la procedura di rescissione dal contratto.



La prima cosa da fare nella stipula di un contratto di locazione quattro più quattro è trovare un accordo tra le parti. Il conduttore e il locatore stabiliscono infatti le condizioni contrattuali senza il bisogno di richiedere assistenza ad un notaio o ad un avvocato. Si può semplicemente procedere con una scrittura privata che deve essere poi controfirmata dalle parti per essere valida.


Entro 30 giorni dalla stipula del contratto, questo deve essere registrato all’Agenzia delle Entrate, il costo dell’iscrizione grava sul locatore, che può ripartire non più del 50% sul conduttore, entrambi sono ritenuti responsabili in caso di mancato pagamento. Dopo la registrazione o comunque entro e non oltre i 60 giorni successivi, il locatore deve darne notizia al conduttore e all'amministratore di condominio.


La durata massima di un contratto di locazione quattro più quattro non è fissata dalla legge, quest’ultima stabilisce esclusivamente la durata minima dell’atto. In particolare, la durata minima è di quattro anni, dopo i quali il contratto si rinnova automaticamente, salvo la comunicazione di disdetta da parte del conduttore con almeno 6 mesi di anticipo rispetto al termine della prima scadenza attraverso una raccomandata a/r o una PEC.


Al termine del contratto di locazione quattro più quattro per la seconda scadenza, entrambe le parti sono libere di disdire l’accordo, avvisando con almeno sei mesi di anticipo la controparte. Se nessuno chiede il recesso, il contratto si rinnova automaticamente.


La disdetta di un contratto di locazione quattro più quattro è permessa al locatario, durante i primi otto anni di affitto, a patto che sussistano determinate condizioni.


La materia legale e fiscale che è necessario conoscere in caso di locazione è sempre molto ostica, ma voi non vi preoccupate di nulla, il Gruppo Sarpi Immobiliare attraversi il suo team di consulenza legale, è sempre al vostro servizio nel caso voleste affittare un immobile, per trovare la formula più adatta alle vostre personali esigenze. “Per noi la qualità fa la differenza” questo è un item del pensiero del Presidente del Gruppo dottor Emanuele Barbera.

34 visualizzazioni0 commenti

Acquistala all'asta!

shutterstock_1014982615-scaled.jpg
LOGO ASTAADVISOR(0).png

Se sei interessato a comprare

casa all’asta, sei nel posto giusto!

 

Asta Advisor semplifica il mondo delle aste grazie ad un team di esperti consulenti e professionisti del settore, in grado di fornirti l’assistenza tecnica e finanziaria necessaria per affrontare il procedimento esecutivo. 


Scopri di più su Asta Advisor...

Valutazione-gratuita-.jpg

POWERED BY

sarpi logo .jpg
LOGO ASTAADVISOR(0).png
cropped-ll.png
forma.png
  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco LinkedIn Icon
  • Bianco Instagram Icona

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Grazie per esserti iscritto!

www(0).jpg

CHI SIAMO

LEGAL

Privacy e Cookie

Termini e condizioni

unnamed.png
unnamed.png
ConfEsercenti_Partner.png

© 2023 by SG s.r.l. | Copyright © 2021 Capitale sociale € 200.000,00 i.v. - P.IVA 04135920967