top of page
jason-dent-w3eFhqXjkZE-unsplash.jpg
www(0).png
  • Gabriella Felicetti

Rigenerazione urbana per Porta Romana a Milano: un esempio di sostenibilità

Aggiornamento: 16 gen

Il Fondo Porta Romana gestito da Coima Sgr e partecipato da Covivio, Prada Holding, Coima Esg City Impact Fund, che si era aggiudicato tramite procedura di gara ad evidenza pubblica l’ex Scalo di Porta Romana, aveva lanciato un concorso di progettazione per il Masterplan di ristrutturazione dello spazio.



Il concorso si è concluso con la vittoria del progetto Parco Romana presentato dal team guidato da Outcomist. Il progetto prevede la realizzazione, sulle aree dello scalo, del Villaggio Olimpico e Paralimpico che ospiterà gli atleti nel corso dei Giochi invernali di Milano-Cortina 2026 e la sua successiva riconversione a student housing in chiave di sostenibilità ambientale e a beneficio della collettività.


I lavori per il Villaggio delle Olimpiadi Invernali sono stati prudenzialmente anticipati rispetto al cronoprogramma, avviando le operazioni di bonifica e scavo fin dal mese di agosto 2022, con previsione di completamento di scavi e paratie entro l'inizio del 2023.


Come previsto dal Masterplan il Villaggio sarà posizionato nell'area a sud-ovest dello Scalo e garantirà continuità con le funzioni esistenti e l'equilibrio generale del quartiere. Più del 30% dell'energia sarà prodotta grazie all'installazione d’impianti che sfruttano le fonti rinnovabili, tra cui impianti solari termici e fotovoltaici; le acque meteoriche saranno raccolte e riutilizzate, con una riduzione del 40% di CO2 per riscaldamento/raffrescamento. Gli spazi a verde, che rappresenteranno circa il 50% dello Scalo, sono stati progettati con riferimento all'area del Villaggio Olimpico dall'architetto Michel Desvigne, in coordinamento con il Masterplangenerale di Outcomist, la cui parte paesaggistica è curata dall'architetto Elizabeth Diller, già progettista dell'Highline di New York.


Dopo la manifestazione, il Villaggio Olimpico sarà riconvertito in abitazioni studentesche, spazi di co-working e spazi pubblici.


Gli acquirenti hanno definito il conferimento per la progettazione della Foresta Sospesa, con l'obiettivo di candidare l'opera per ricevere fondi europei dedicati alla rigenerazione urbana tramite il PNRR.


Lo sviluppo dello Scalo di Porta Romana sarà finanziato da Intesa Sanpaolo.


Il progetto regolato dall'Accordo di Programma sottoscritto nel 2017 è il più grande piano di rigenerazione urbana che interesserà Milano nei prossimi 20 anni, uno dei più grandi progetti di valorizzazione del territorio in Italia e in Europa.

45 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti

Acquistala all'asta!

shutterstock_1014982615-scaled.jpg
LOGO ASTAADVISOR(0).png

Se sei interessato a comprare

casa all’asta, sei nel posto giusto!

 

Asta Advisor semplifica il mondo delle aste grazie ad un team di esperti consulenti e professionisti del settore, in grado di fornirti l’assistenza tecnica e finanziaria necessaria per affrontare il procedimento esecutivo. 


Scopri di più su Asta Advisor...

Valutazione-gratuita-.jpg
sarpi logo .jpg
LOGO ASTAADVISOR(0).png
Logo-CBS-low.jpg
forma.png
  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco LinkedIn Icon
  • Bianco Instagram Icona

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Grazie per esserti iscritto!

www(0).jpg

CHI SIAMO

LEGAL

Privacy e Cookie

Termini e condizioni

unnamed.png
unnamed.png
ConfEsercenti_Partner.png

© 2023 by SG s.r.l. | Copyright © 2021 Capitale sociale € 200.000,00 i.v. - P.IVA 04135920967

POWERED BY

bottom of page