top of page
jason-dent-w3eFhqXjkZE-unsplash.jpg
www(0).png
  • Immagine del redattoreMarta Suardi

Come fare una valutazione immobiliare

Vuoi vendere la tua casa, ma non sai quanto possa valere? Oppure hai ben a mente il suo valore, ma non sai quanto può valere dopo una ristrutturazione? Qui di seguito, il Gruppo Sarpi Immobiliare, esperto nel valutare immobili al fine di attività di compravendita, suggerisce qualche consiglio pratico sugli step necessari da effettuare per una vendita corretta, di rendita e trasparente per la proprietà.



I primi parametri che si prendono in considerazione per la valutazione di un immobile sono la sua posizione, la superficie, l’anno di edificazione e il valore di mercato. Quest’ultimo è un dato importante, in quanto, a parità degli altri dati, il valore della casa non si riferisce al prezzo di d’acquisto, ma al valore che potrebbe avere in riferimento all’andamento del mercato attuale. Bisogna poi considerare lo stato della casa, la manutenzione delle varie aree, l’altezza in caso di appartamento e molto altro ancora.


Il metodo più raccomandato per svolgere tale pratica consiste nel rivolgersi agli agenti immobiliari, i quali, una volta raccolti tutti i dati necessari procederanno alla valutazione dell’immobile, fornendo un prezzo di vendita in riferimento ad un piano statistico sulla situazione immobiliare in essere.


Il Gruppo Sarpi Immobiliare, fra i primi del settore nel redigere valutazioni immobiliari per la vendita, consiglia sempre di preparare alcuni documenti fondamentali al fine di un’attenta valutazione che non comporti alcuna perdita di valore: storia catastale dell’immobile per ricostruire gli eventuali passaggi di proprietà, modifiche di costruzione o eventuali ipoteche; provenienza dell’immobile per accertare che il venditore abbia realmente il diritto di vendere la casa; legittimità territoriale dell’immobile in modo tale da verificare le informazioni sui materiali e impianti utilizzati e il periodo di costruzione. Di conseguenza, serviranno: atto di provenienza o rogito precedente, planimetria catastale, abitabilità, pratica edilizia, computo metrico estimativo.


È importante sapere che, laddove si intenda vendere la propria casa, è importante rivolgersi sempre a chi fa ciò di mestiere, sebbene Internet fornisca piattaforme in cui l’utente possa agire autonomamente nell’estrapolare valutazioni per lo più superficiali.


Se intendi vendere la tua casa, il team del Gruppo Sarpi è pronta per la tua consulenza.

11 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti

Comments


Acquistala all'asta!

shutterstock_1014982615-scaled.jpg
LOGO ASTAADVISOR(0).png

Se sei interessato a comprare

casa all’asta, sei nel posto giusto!

 

Asta Advisor semplifica il mondo delle aste grazie ad un team di esperti consulenti e professionisti del settore, in grado di fornirti l’assistenza tecnica e finanziaria necessaria per affrontare il procedimento esecutivo. 


Scopri di più su Asta Advisor...

Valutazione-gratuita-.jpg
sarpi logo .jpg
LOGO ASTAADVISOR(0).png
Logo-CBS-low.jpg
forma.png
  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco LinkedIn Icon
  • Bianco Instagram Icona

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Grazie per esserti iscritto!

www(0).jpg

CHI SIAMO

LEGAL

Privacy e Cookie

Termini e condizioni

unnamed.png
unnamed.png
ConfEsercenti_Partner.png

© 2023 by SG s.r.l. | Copyright © 2021 Capitale sociale € 200.000,00 i.v. - P.IVA 04135920967

POWERED BY

bottom of page