jason-dent-w3eFhqXjkZE-unsplash.jpg
www(0).png
  • Gabriella Felicetti

Compravendite ed affitti a Milano

Aggiornamento: 19 set

Milano ha ripreso a pulsare, molti sono i rientri in città e c’è fermento, voglia di ricominciare.

Il team del Gruppo Sarpi Immobiliare però non si ferma mai o quasi mai, ed è in grado di esporre uno studio con commento del presidente del Gruppo Sarpi su compravendite e affitti del primo semestre 2022.



“I prezzi delle case a Milano continuano a salire, una corsa che non sembra volersi fermare” afferma il dr. Emanuele Barbera Presidente del Gruppo Sarpi Immobiliare.


Lo studio del team evidenzia che nel primo semestre del 2022 le quotazioni non solo sono cresciute, ma lo hanno fatto con un tasso doppio rispetto a quello delle altre grandi città italiane. Chi vuole acquistare una residenza a Milano deve così mettere in conto costi saliti del 5% in un anno, contro una media nazionale che si attesta intorno al 3%.


Il momento viene definito cosi dal Presidente del Gruppo dr. Emanuele Barbera, al rientro dal suo viaggio estivo in USA: "Nel primo semestre 2022 Milano conferma la forte ripresa del mercato immobiliare residenziale, secondo un trend che vede raggiunti gli indicatori pre-pandemia 2019 e 2018. La ripresa è stata guidata da una variazione positiva dei livelli di compravendita e dei prezzi, sospinti da una domanda ancora in crescita. Ed i prezzi continueranno a crescere - aggiunge Il dr. Barbera- anche nel secondo semestre, con una flessione però della domanda di acquisto.” “Tutto questo a fronte delle attese d’incremento dei tassi sui mutui, già in crescita da qualche mese, dell’incertezza economica e dell’inflazione”.


Dallo studio emerge anche un dato interessante sugli affitti che, nei mesi più duri della pandemia, tra turisti scomparsi e smart working, avevano subito un forte rallentamento. Anche qui, torna a crescere la domanda che nel primo semestre 2022, ha rappresentato circa il 40% dei contratti transitati per agenzia, contro il 27% del primo semestre 2021.


Tradotto aggiunge il dr. Barbera “Il trend è quello di una crescita”. Le aspettative di ripresa dei canoni conseguente alla rilevante variazione annuale di circa il 3%, sono sostenute in modo particolare dal risultato del semestre in esame (+2%), secondo una dinamica che si ritrova nella media dei mercati maggiori, che comunque, evidenziano incrementi più contenuti (+1,3% annuale e +1% semestrale).

65 visualizzazioni0 commenti

Acquistala all'asta!

shutterstock_1014982615-scaled.jpg
LOGO ASTAADVISOR(0).png

Se sei interessato a comprare

casa all’asta, sei nel posto giusto!

 

Asta Advisor semplifica il mondo delle aste grazie ad un team di esperti consulenti e professionisti del settore, in grado di fornirti l’assistenza tecnica e finanziaria necessaria per affrontare il procedimento esecutivo. 


Scopri di più su Asta Advisor...

Valutazione-gratuita-.jpg

POWERED BY

sarpi logo .jpg
LOGO ASTAADVISOR(0).png
cropped-ll.png
forma.png
  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco LinkedIn Icon
  • Bianco Instagram Icona

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Grazie per esserti iscritto!

www(0).jpg

CHI SIAMO

LEGAL

Privacy e Cookie

Termini e condizioni

unnamed.png
unnamed.png
ConfEsercenti_Partner.png

© 2023 by SG s.r.l. | Copyright © 2021 Capitale sociale € 200.000,00 i.v. - P.IVA 04135920967