top of page
jason-dent-w3eFhqXjkZE-unsplash.jpg
www(0).png
  • Immagine del redattoreFederico Panni

Il mercato degli affitti a Milano

Negli ultimi tre mesi, gli affitti a Milano hanno subito un notevole aumento, registrando un balzo del 4,2%. Questo incremento ha portato il canone medio della locazione nel capoluogo lombardo a toccare i 23,1 euro al metro quadro al mese, confermando la posizione di Milano come la città italiana con i prezzi immobiliari più elevati. Il tasso di crescita annuale si attesta al 15,4%, superando di gran lunga il tasso d'inflazione annuale.



Nella città di Milano, le variazioni dei prezzi a livello distrettuale mostrano che le zone in crescita tendenziale sono Famagosta-Barona, Lorenteggio-Bande Nere e Garibaldi-Porta Venezia, che registrano i più alti aumenti percentuali, rispettivamente del 10,1%, 9,0% e 8,5%. Allo stesso tempo, i quartieri di Baggio, Vigentino-Ripamonti e Forlanini sono gli unici quartieri che hanno sperimentato cali dopo i mesi estivi, con diminuzioni rispettivamente del -2,9%, -3,6% e -6,7%. Il Centro Storico rimane al top dei prezzi cittadini con una richiesta media di 32,6 euro mensili.


Altri quartieri con prezzi superiori alla media cittadina di 23,1 euro al metro quadro includono Garibaldi-Porta Venezia (7,1 euro/m2), Fiera De Angeli (24,7 euro/m2), Navigli Bocconi (24,6 euro/m2) e Porta Vittoria (22,7 euro/m2). Al contrario, i quartieri più economici sono Baggio (14,5 euro/m2) e Forlanini (16,9 euro/m2).


Nell'hinterland milanese, il prezzo medio nella Città Metropolitana è cresciuto del 3,5%, raggiungendo i 21,5 euro al metro quadro. Tra i principali comuni dell'hinterland, Rho è in cima alla lista con un aumento del 17,6%, seguito da San Donato Milanese (4,8%) e Sesto San Giovanni (0,6%). Alcuni comuni hanno invece sperimentato svalutazioni, come Segrate (-0,8%), Abbiategrasso (-3,1%) e Legnano (7,1%) rispetto a tre mesi fa.


Secondo il dottor Emanuele Barbera, presidente del Gruppo Sarpi Immobiliare, nel mercato degli affitti a Milano, il divario tra una domanda forte e un'offerta debole persiste, soprattutto a causa dell'incertezza legata all'acquisto di immobili. Le persone che erano già in affitto tendono a rimanere più a lungo nella loro attuale abitazione in attesa di condizioni più favorevoli per cambiare casa, il che impedisce al loro alloggio di tornare sul mercato. Nonostante una frenata nei prezzi di richiesta da parte dei proprietari durante i mesi estivi, le condizioni rimangono tutt'altro che favorevoli per i potenziali inquilini.


Gli esperti del Gruppo Sarpi Immobiliare sono sempre attenti agli sviluppi del mercato immobiliare Milanese e nazionale, per poter consigliare ai propri clienti le migliori strategie di investimento.

71 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti

Kommentare


Acquistala all'asta!

shutterstock_1014982615-scaled.jpg
LOGO ASTAADVISOR(0).png

Se sei interessato a comprare

casa all’asta, sei nel posto giusto!

 

Asta Advisor semplifica il mondo delle aste grazie ad un team di esperti consulenti e professionisti del settore, in grado di fornirti l’assistenza tecnica e finanziaria necessaria per affrontare il procedimento esecutivo. 


Scopri di più su Asta Advisor...

Valutazione-gratuita-.jpg
sarpi logo .jpg
LOGO ASTAADVISOR(0).png
Logo-CBS-low.jpg
forma.png
  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco LinkedIn Icon
  • Bianco Instagram Icona

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Grazie per esserti iscritto!

www(0).jpg

CHI SIAMO

LEGAL

Privacy e Cookie

Termini e condizioni

unnamed.png
unnamed.png
ConfEsercenti_Partner.png

© 2023 by SG s.r.l. | Copyright © 2021 Capitale sociale € 200.000,00 i.v. - P.IVA 04135920967

POWERED BY

bottom of page